Futuredil Sagl | PAVIMENTI TECNICI
315
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-315,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive

PAVIMENTI TECNICI

Descrizione

È un pavimento estremamente versatile, flessibile, personalizzabile e con una eccellente resa estetica. Il pavimento è definito sopraelevato poiché non poggia sul solaio ma è rialzato attraverso una struttura metallica. Il pavimento sopraelevato si definisce tale poiché composto da elementi modulari (pannelli) poggianti senza fissaggio su una struttura di sostegno di una certa altezza rispetto all’estradosso del solaio, in modo da ottenere sotto la superficie di calpestio un’intercapedine (vano tecnico) per alloggiare servizi ed impianti.. Il pavimento sopraelevato permette di stendere tutti i cavi e le tubazioni direttamente sul solaio senza alcuna opera di muratura. In caso di guasti o necessità di accesso agli elementi sottostanti il pavimento è sufficiente utilizzare l’apposita ventosa e sollevare i pannelli: senza alcuna azione invasiva o distruttiva si ha un accesso facile e immediato al sottopavimento. Grazie al pavimento sopraelevato diviene possibile espandere gli spazi fornendoli di nuovi servizi in pochissimo tempo.

Emerge la necessità di condurre un tubo in una stanza per aggiungere un climatizzatore oppure si deve portare corrente per una nuova postazione aggiunta? Niente di più facile e veloce: si sollevano i pannelli, si stendono i cavi o si passano i tubi e si richiude il tutto.